• Sei unico! Vivi la vita che vale la pena di essere vissuta
Sei unico! Vivi la vita che vale la pena di essere vissuta

Sei unico! Vivi la vita che vale la pena di essere vissuta

L'autrice, in controtendenza rispetto a quell'ossessione culturale contemporanea che ci vorrebbe tutti allegri e con pen siero positivo, invita a rivalutare il nostro carattere personale. Talvolta un'esistenza 'tormentata', se autentica, può ugualmente valer la pena di essere vissuta. Il testo spiega che la ricerca forzata di un significato nella vita, o i tentativi più o meno pragmatici di 'normalizzare' gli esseri umani e ricondurli a modelli precostituiti non sono possibili e neppure realistici. Mari Ruti sostiene che stiamo perdendo la capacità di affrontare le complessità, le ambiguità, il disorientamento, le delusioni o la malinconia e quindi tendiamo a escludere un insieme di sentimenti che fanno parte della vita e non si possono cancellare. Ascoltare la voce della nostra personalità significa essere consapevoli della nostra inimitabilita e unicità. Vedi di più