• Pianificare la città
Pianificare la città

Pianificare la città

Il territorio, le case e le città del mondo sono soggetti a continue trasformazioni e ampliamenti; ciò dipende dalle con dizioni storiche, dalle dinamiche socio-economiche favorevoli e dalle diverse esigenze abitative espresse in ogni specifica epoca. L'Onu prevede un'espansione territoriale continua delle metropoli che hanno più di 10 milioni di abitanti. Questo inurbamento impone la soluzione dei problemi sociali, energetici e controllo dell'inquinamento ambientale. Il territorio e la città necessitano di una migliore salvaguardia e di un potenziamento qualitativo della vita dell'uomo, attraverso la nostra partecipazione democratica ai piani d'attuare. Progetti di recupero, integrazione dell'esistente con le nuove espansioni devono mirare a incrementare i servizi pubblici e lo standard medio di verde pubblico pro capite di 10/20m²; si deve migliorare, inoltre, l'architettura degli edifici, l'arredo urbano, la viabilità, il recupero dei rifiuti, il contenimento dell'inquinamento acustico e dell'aria, in conseguenza dell'abnorme crescita della popolazione urbana e del traffico veicolare. Vedi di più