• Atrapados
Atrapados

Atrapados

"Atrapados" (Senza uscita) parla della gioventù dedita alla droga ed alla violenza, del suo destino in una società "per bene" e delle ragioni che spingono i giovani ad abbracciare tale vita. Vuole raccontare il dolore di tanti ragazzi e ragazze di Lima che hanno contribuito le loro testimonianze, silenzi e scritti. È facile commuoversi di fronte ad immagini di giovani in difficoltà, leggendo le loro storie assurde, fatte di violenze in famiglia e di soppravvivenza in strada, tra droga e crimine. Questo lavoro di Olivio Argenti (www.olivioargenti.it) non contribuirà certo a cambiare la loro vita, né a riportare in vita tutti quelli fotografati e che ormai sono deceduti nell'indifferenza generale. Forse servirà a rispondere a interrogativi quali: "È giusto che la società consideri i ragazzi che vivono in strada come immondizia? Come ridurre la violenza in famiglia? Come controllare i centri privati di recupero per tossicodipendenti che operano senza preparazione, strumenti e risorse? Che alternative esistono al carcere?". Vedi di più