• «Di giovar nocendo, si credea». Riflessioni sulla maturazione umana camminando con Orlando fra l'«Innamorato» e il «Furioso»
«Di giovar nocendo, si credea». Riflessioni sulla maturazione umana camminando con Orlando fra l'«Innamorato» e il «Furioso»

«Di giovar nocendo, si credea». Riflessioni sulla maturazione umana camminando con Orlando fra l'«Innamorato» e il «Furioso»

Un saggio che vuole portare l'autore a riflettere sulla maturazione della mente umana, su come venga influenzata da elem enti esterni e da convinzioni spesso sbagliate e fuorvianti e su come, alla fine, possa trovare la sua strada. prefazione di Francesca Belviso. Vedi di più