• Herbart e i suoi epigoni. Genesi e sviluppo di una filosofia dell'educazione
Herbart e i suoi epigoni. Genesi e sviluppo di una filosofia dell'educazione

Herbart e i suoi epigoni. Genesi e sviluppo di una filosofia dell'educazione

Apertamente polemico nei confronti di quell’orientamento idealistico che ha costituito uno dei capisaldi della cosiddett a «grande filosofia classica tedesca» dei primi decenni dell’Ottocento, il pensiero filosofico-pedagogico di Herbart ha esercitato un’influenza progressivamente crescente lungo tutto l’arco del secolo, conoscendo, soprattutto in campo educativo, diffusione mondiale, dalla Russia, agli Stati Uniti, al Giappone. Un’influenza che ne ha fatto il vero classico della concezione scientifica della pedagogia, e quindi un punto di riferimento teoretico e storico di decisiva importanza e di controversa interpretazione. Prendendo le mosse da questo contesto, Ignazio Volpicelli scandaglia momenti e aspetti significativi della penetrazione di Herbart nel nostro paese – con una particolare attenzione ad alcuni protagonisti della vita culturale italiana dell’Ottocento (come Bertrando Spaventa, Felice Tocco e Antonio Labriola) – aprendo contemporaneamente lo spazio di una riflessione tanto più efficace quanto più la si legga, in filigrana, come contributo al rischiaramento della nostra storia intellettuale. Vedi di più