• Buriazia
Buriazia

Buriazia

Verità e menzogna, due facce di un'unica medaglia, che ininterrottamente si alternano a tal punto da rendere molto diffi cile distinguerle. In ogni tempo c'è sempre chi conosce la verità e non parla e c'è pure chi, presa coscienza della menzogna, stenta a credervi. Per anni, del cittadino sovietico Amrac si perdono le tracce. All'improvviso una notizia inaspettata. Amrac, al termine della seconda guerra mondiale, non era stato rimpatriato in Azerbaigijan, sua terra natale, bensì deportato in Siberia ed è qui che incontrerà la figlia avuta dalla giovane donna conosciuta in una formazione partigiana in Toscana. Con il senno di poi viene da domandarsi come sia stato possibile un così lungo e doloroso silenzio che, con cinismo, ha giocato sul destino di tanti uomini e donne. Via Begovia era una via di Mosca dove aveva sede l'ufficio di ricerca per i Dispersi. Dittatura e tragica fantasia: sistematicamente si facevano sparire le persone e al contempo si istituivano Centri per la ricerca sui Dispersi! Vedi di più