• Scriviamo un'altra storia. Perché di silenzi, talvolta, si muore
Scriviamo un'altra storia. Perché di silenzi, talvolta, si muore

Scriviamo un'altra storia. Perché di silenzi, talvolta, si muore

Tara Gandhi ci spiega cosa diceva il Mahatma sul risveglio della coscienza dell'uomo. Alessandro Del Piero sostiene inve ce di essere più bravo ad usare il pallone che le parole anche se poi, con la sua prosa, dimostra il contrario, mentre Maurizio Costanzo vorrebbe assegnare la patente di impotente a chi vessa una donna. Tante sono le voci che si sono alzate contro la violenza di genere, compresa quella del poeta Dante Maffia, già candidato al Nobel per la Letteratura. Ma lirico, cristallino, forte, è anche il timbro dei tanti racconti raccolti in questo libro e scritti da uomini e donne che si sono scoperti scrittori per una causa giusta. Raccontano tante piccole storie, non solo di violenza ma anche di rinascita. Delineano la dignità delle donne, anche di quelle che per amore dei figli subiscono le botte, ma soprattutto la forza di quelle che alzano la testa e hanno il coraggio di dire basta, anche per il bene dei loro figli. Perché è solo allontanandosi da certi retaggi culturali retrivi, che si rinasce, davvero. Vedi di più