• Personalità egemoni. Anatomia dell'attitudine al comando
Personalità egemoni. Anatomia dell'attitudine al comando

Personalità egemoni. Anatomia dell'attitudine al comando

Il libro è uno studio applicativo di psicologia cognitivista, il cui progetto è descrivere i caratteri fondamentali dell a "leadership". A questo scopo, esso prende in esame le vite di nove grandi della storia recente, al cui successo ha contribuito in modo determinante il carisma personale. Sono leader politici (Margaret Thatcher, Martin Luther King), capi spirituali (Giovanni XXIII, Gandhi), scienziati di grande prestigio internazionale (Margaret Mead e Robert Oppenheimer). Vengono così portate alla luce alcune costanti della personalità egemone che sembrano essere strettamente connesse tra loro. L'avere un "messaggio" e il saperlo rendere concreto agli occhi altrui, la capacità di crearsi "un pubblico" di seguaci, sono esempi di tratti della figura del capo. Vedi di più