• L' elogio del soffranzo
L' elogio del soffranzo

L' elogio del soffranzo

Fulvio è un professore di materie umanistiche che insegna con passione in un liceo di Roma negli anni Ottanta. Assieme a Francesca, che fa l'avvocato, vive la sua tranquilla quotidianità disturbato da un'unica sfumatura negativa: il soffranzo. Come poterci convivere? Come provare a dimenticarlo anche solo per qualche attimo? Il professore mette così in atto tutta una serie di tecniche ed elabora la sua personalissima teoria riguardo questo annoso problema. Un crescendo di aneddoti e surreali avventure ci porterà a conoscere il mondo della scuola, che fa da sfondo all'intera vicenda, con gli occhi di Fulvio ma anche dell'autore - evidenziandone anacronismi, contraddizioni e il sempre più difficile rapporto tra professori e alunni. Attraverso queste pagine Ludovico Fulci affronta, con graffiante ironia, temi attualissimi, come l'istruzione, il disagio sociale e la politica, con un riferimento particolare a una triste pagina della nostra storia: il G8 di Genova. Vedi di più