• Opere. Vol. 2: Discorsi sopra Cornelio Tacito.
Opere. Vol. 2: Discorsi sopra Cornelio Tacito.

Opere. Vol. 2: Discorsi sopra Cornelio Tacito.

Virgilio Malvezzi, nobile bolognese, fu protagonista indiscusso della scena letteraria barocca. I suoi libri, tradotti i n tutta Europa, ne fanno uno degli autori di maggiore successo della sua epoca. "I Discorsi sopra Cornelio Tacito" (1622) sono la sua prima opera: "Il gusto che si riceve dal modo di Tacito consiste prima nello stile laconico, il quale tanto più piace dello asiatico quanto il vino puro dell'inacquato. Secondo, è di gran sodisfazione il non perder tempo a legger molte righe nelle quali non sia qualche insegnamento. Terzo, l'oscurità sua dà grandissimo gusto a chiunque, affaticandosi, ne trova il vero senso, giudicandolo parto del proprio intelletto; il quale, ricevendo occasione da quelle sentenze d'uscir fuori della cosa che legge ed uscendo senza ingannarsi, riceve quel godimento che trar sogliono gli uditori delle metafore per consentimento di chi ne ha scritto". (Virgilio Malvezzi) Vedi di più