• Niagara
Niagara

Niagara

La romantica Fleda è sposata con uno storico, uomo alquanto noioso, seguace di un positivismo di maniera e ossessionato da una ricerca sulla guerra canadese contro gli Inglesi. La coppia va a vivere in una tenda al limitare della foresta, dove il fiume Niagara sta per precipitarsi nelle cascate. Qui giunge Patrick, poeta senza fortuna, che spia la donna con un binocolo e la idealizza come una specie di divinità silvana. Anche la donna si innamora di lui che però non la ricambia per non scendere a patti con l'immagine ideale che si è costruito di lei. Vedi di più