• Briganti e brigantesse in Piemonte. Fuorilegge, banditi e ribelli
Briganti e brigantesse in Piemonte. Fuorilegge, banditi e ribelli

Briganti e brigantesse in Piemonte. Fuorilegge, banditi e ribelli

Sulle strade polverose del Piemonte personaggi le cui scelte malavitose furono dettate talvolta dalla povertà o da diffi cili condizioni sociali, ma che spesso agirono in modo spietato al solo fine di accumulare ricchezze. Il ricavato di ogni rapina doveva essere diviso in tre parti uguali: una da spartire subito tra i briganti che vi avevano partecipato, una seconda da conservare per tutta la banda e l'ultima da utilizzare per soccorrere le popolazioni più affamate e vessate dalle imposte. Vedi di più